From BlenderWiki

Jump to: navigation, search
Blender3D FreeTip.gif
IMPORTANT! Do not update this page!
We have moved the Blender User Manual to a new location. Please do not update this page, as it will be locked soon.


Page status (reviewing guidelines)

Partial page Text elaborate, rna
Proposed fixes: none

Datablock

I datablock rappresentano l'unità di base per qualsiasi progetto realizzato in Blender. I datablock comprendono ad esempio: mesh, oggetti, materiali e texture. Tutti i progetti - da una semplice sfera su un piano a un film completo - sono definiti dai datablock che contengono, dalle proprietà impostate per tali datablock e dal modo in cui i datablock si collegano l'uno all'altro. I datablock possono essere divisi in tanti file .blend quanti sono necessari per una buona organizzazione del progetto.

Datablocks view

Tipi di datablock:

  • RNA
  • Filename
  • File Has Unsaved Changes
  • File is Saved
  • Cameras
  • Scenes
  • Objects
  • Materials
  • Node Groups
  • Meshes
  • Lamps
  • Libraries
  • Screens
  • Window Managers
  • Images
  • Lattices
  • Curves
  • Metaballs
  • Vector Fonts
  • Textures
  • Brushes
  • Worlds
  • Groups
  • Shape Keys
  • Scripts
  • Texts
  • Speakers
  • Sounds
  • Armatures
  • Actions
  • Particles
  • Grease Pencil
  • Movie Clips
  • Masks

Copia e collegamento di datablock

È possibile copiare o collegare qualsiasi tipo di datablock.

Per copiare un datablock Scene, utilizzare l'elenco Scene visualizzato nell'intestazione della finestra User Preferences. Tale elenco si trova alla destra dei menu e della lista degli workspace della finestra. Selezionare ADD NEW per creare una copia della scena corrente. Selezionare Full Copy dall'elenco che si aprirà per creare una copia. La scena corrente verrà copiata per intero nella nuova scena.

Invece di copiare tutto, è possibile collegare determinati datablock; selezionando Link Objects, nelle due scene verranno utilizzati gli stessi datablock Object collegati; selezionando Link ObData, verranno creati oggetti separati che condividono gli stessi datablock ObData (mesh, curve, materiali, ecc.). Si noti che se si seleziona Link Objects, di fatto non si copia quasi nulla, poichè i datablock Object sono parent di tutti i datablock ObData: in questo modo quasi tutte le modifiche apportate in una scena (posizione degli oggetti, geometria delle mesh, ecc.) si rifletteranno anche nelle scene ad essa collegate. Link ObData, invece, crea una copia “reale” degli oggetti, ma non dei datablock child: la posizione, la scala e la rotazione degli oggetti saranno specifici per ciascuna scena, mentre non lo saranno la forma, i materiali, le texture ecc. (definiti dai datablock ObData).

Copia e collegamento di datablock Object

Copia integrale
⇧ ShiftD è utilizzato per creare una copia normale degli oggetti selezionati.
L'oggetto e alcuni dei suoi datablock child verranno duplicati, mentre gli altri datablock child saranno solamente collegati; è possibile definire gli attributi da duplicare in User Preferences → Edit Methods, utilizzando il gruppo di pulsanti Duplicate with object:.
Copia collegata
AltD crea una copia collegata.
Tutti i datablock tranne il datablock Object saranno collegati.


Copia e collegamento dai altri datablock

Quando un datablock ObData è utilizzato da (collegato a) più di un oggetto, un piccolo pulsante con l'indicazione del numero di oggetti collegati (utenti) verrà visualizzato accanto al nome, nella relativa finestra di impostazione (nel contesto Editing per le mesh, le curve, le telecamere, ecc., nel sub-contesto Material del contesto Shading per i materiali e così via). Facendo clic su di esso, si creerà una copia del datablock in questione per l'oggetto corrente.

Datablock scollegati

Un datablock può venire scollegato. Ad esempio un datablock Material verrà scollegato se l'oggetto a cui era collegato viene eliminato. Se un datablock viene scollegato, per impostazione predefinita sarà eliminato dal file .blend alla chiusura di Blender. Per evitare che un datablock scollegato venga eliminato da un file .blend, fare clic sul pulsante "F" alla destra del nome dell'oggetto nel pannello Objects and Links.