From BlenderWiki

Jump to: navigation, search
Blender3D FreeTip.gif
IMPORTANT! Do not update this page!
We have moved the Blender User Manual to a new location. Please do not update this page, as it will be locked soon.

Questo capitolo spiega come cambiare la configurazione predefinita di Blender con l'editor delle User Preferences.

L'editor delle User Preferences di Blender contiene molte impostazioni che puoi cambiare per controllare il modo in cui Blender si comporta ogni volta che apri l'applicazione.

Aprire le Preferenze Utente

Per aprire l'editor delle User Preferences di Blender andare su File » User Preferences o premere CtrlAltU. Gli utenti Mac premano ⌘ Cmd,. E' anche possibile aprire l'editor in qualsiasi altra finestra selezionando User-preferences-icon.jpgUser Preferences dal menù di selezione del tipo di Finestra.

User-preferences.jpg

L'editor permette di configurare il modo in cui dovrà lavorare Blender. Le opzioni disponibili sono raggruppate in sette pannelli, accessibili nella parte alta della finestra : Interface, Editing, Input, Add-Ons, Themes, File e System.

Configurazione

Ora che è aperta la finestra dell'editor delle User Preferences, è possibile configurare Blender come si vuole. Selezionare ciò che si ha intenzione di cambiare dalla seguente lista:

InterfaceEditingInputAdd-OnsThemesFileSystem

Salvare le nuove preferenze

Una volta impostate le preferenze, è necessario salvarle, altrimenti al successivo riavvio di Blender, o quando inizi una nuova scena, non saranno più in uso. Blender salva le sue preferenze con ogni scena il che può essere utile quando avete bisogno di un certo layout certa o degli add-on speciali.

Nell'intestazione (che in questo caso si trova in basso) della finestra User Preferences, cliccare Save As Default. Questo salverà:

  • Tutte le nuove preferenze.
  • La scena attuale come scena di default.

Puoi anche salvare le User Preferences in qualsiasi momento premendo CtrlU.

Ripristinare le impostazioni originali

Ci sono due modi per riportare Blender alle impostazioni originali (factory settings) :

  1. Andare su File » Load Factory Settings e quindi salvare le preferenze con CtrlU o attraverso l'editor delle User Preferences.
  2. Cancellare il file startup.blend dalla seguente posizione nel tuo computer:
    • su Linux: /home/$user/.blender/'Version Number'/config/startup.blend (ti serve visualizzare i file nascosti).
    • Su Windows 7 e Windowos Vista: C:\Users\$user\AppData\Roaming\Blender Foundation\Blender\'Version Number'\config\startup.blend
    • Su MacOS: /Users/$user/Library/Application Support/Blender/'Version Number'/config/startup.blend (ti serve visualizzare i file nascosti)

Mentre siete nella cartella config di Blender, può essere utile copiare il file delle impostazioni di Blender in un'altra cartella. Nel caso in cui si perde la configurazione, è possibile ripristinare il file di impostazioni di Blender con la copia di backup.